“Perfettamente orchestrato”, Modo Rosa Shokking

-

Ronnie Rosso è un nero bianco di origini nigeriane, il sesto nerd del pianeta, il leggendario creatore del colosso multinazionale della condivisione di narrazioni vocali Talentik. Ronnie è un imprenditore ricchissimo e di successo, un self made man campione di glaciale auto controllo. Ronnie ha molte manie. Anche per le parole. Alcune parole. Il suo quartier generale è un appartamento di cristallo nell’alto dei cieli di una riottosa Milano del prossimo futuro,

 » Read more about: “Perfettamente orchestrato”, Modo Rosa Shokking  »

“Una lettura bella, veloce, incalzante”, Words of Books

-

Da qualche giorno è stata inaugurata Darkside, una nuova collana della casa editrice Fazi Editore che si dedica a tutte le sfumature del giallo di qualità: dal noir al thriller, dalla crime fiction al polar. Di questa nuova linea fa parte il romanzo Il sesto giorno che ho avuto il piacere di leggere. La trama ambientata in una Milano distopica ha acceso la mia curiosità e ora riesco a parlarvene un po’.

Non conoscevo quest’autrice e il suo stile,

 » Read more about: “Una lettura bella, veloce, incalzante”, Words of Books  »

“Un giallo che cattura l’attenzione”, Graphomania

-

«Tutti gli esseri umani hanno tre vite – diceva Gabriel García Márquez –: pubblica, privata e segreta». Questo aforisma si adatta benissimo al giallo Il sesto giorno di Rosanna Rubino. Di Ronnie Rosso, protagonista del romanzo, è nota la vita pubblica, naturalmente; non si sa nulla di quella privata e nessuno sospetta quella segreta. La vita privata, inoltre, è anche lacunosa, per quel po’ che si riesce a carpire: Ronnie, infatti, è un guru del web e,

 » Read more about: “Un giallo che cattura l’attenzione”, Graphomania  »

“Contemporaneo, vero, reale. Rosanna Rubino sa il fatto suo”, Amiche per i libri

-

C’è da fare una premessa: Rosanna Rubino sa il fatto suo! 
Solo una mente che conosce a fondo l’imprenditoria, il marketing, il business può affrontare determinate tematiche. Con Il sesto giorno, la Rubino ci ha catapultato in un mondo che avremmo potuto conoscere solo attraverso i giornali/telegiornali o documentari . Solo chi è un partecipante attivo può conoscere così bene Piazza Affari, l’imprenditorialità, il successo, le sfide che il business comporta… Ma allo stesso tempo tutti noi “comuni mortali”  » Read more about: “Contemporaneo, vero, reale. Rosanna Rubino sa il fatto suo”, Amiche per i libri  »

“Un noir che ci trasporta in una Milano poco ospitale”, Radio 105

-

Talentik è un colosso. È uno dei social più frequentati dopo Facebook, Youtube e Google. È un giocattolo prezioso, presto sarà quotato in borsa e renderà Ronnie, il suo inventore, uno tra i più ricchi al mondo. Ronnie però non è solo un programmatore, Ronnie un uomo con una storia divisa a metà. La cesura? È una barca che a dodici anni lo porta dalla Nigeria all’Italia. E Ronnie è come un computer,

 » Read more about: “Un noir che ci trasporta in una Milano poco ospitale”, Radio 105  »

“Una di quelle storie che piacciono. Punto”, L’amica dei libri

-

Il sesto giorno della scrittrice napoletana Rosanna Rubino inaugura la nuova sezione di Fazi, intitolata Darkside, dedicata ai noir e ai gialli. Un romanzo diretto e scorrevole in cui ciò che mi ha colpito immediatamente è stato lo stile dell’autrice, immediato e spicciolo, sintetico e realistico, capace allo stesso tempo di intessere una trama con misteri e suspense che non allontanano mai dalla lettura.

Ronnie è un nigeriano giunto in Italia quando era bambino.

 » Read more about: “Una di quelle storie che piacciono. Punto”, L’amica dei libri  »

“Atmosfera cupa del noir, una bolla silenziosa”, La Biblioteca di Babele

-

Recentemente l’editore Fazi ha presentato Darkside, una nuova collana dedicata alle varie sfumature del giallo – dal noir al thriller, dal crime alla mistery fiction – e che mira ad investigare la natura controversa dell’uomo senza filtri né censure. Io ho letto due dei romanzi appena pubblicati, del primo parliamo oggi, dell’altro più avanti. Il sesto giorno di Rosanna Rubino è la storia di Ronnie Rosso, un trentacinquenne nigerino fuggito dalla sua terra e arrivato in Italia su un barcone a dodici anni.

 » Read more about: “Atmosfera cupa del noir, una bolla silenziosa”, La Biblioteca di Babele  »

“Tutti gli ingredienti necessari a farne il libro del momento”, La Lettura, Corriere della Sera

-

Rosanna Rubino impasta migrazioni, crisi economica e tensioni sociali sullo sfondo di Milano. Il Sesto Giorno di Rosanna Rubino è un romanzo che può piacere sia per la trama ben congegnata, che alla fine sfocia nel noir, sia per la coerenza di tono. Al secondo fattore più che al primo si deve la creazione di un ambiente di moderate tensioni in cui il lettore si accomoda, come in certi gialli svedesi, anche se qui le tinte prevalenti sono di una Milano cupamente pulviscolare.

 » Read more about: “Tutti gli ingredienti necessari a farne il libro del momento”, La Lettura, Corriere della Sera  »

“Una ferocia che definirei hogarthiana”, Il Mattino di Napoli

-

Rubino e l’Italia multietnica tra naufragi e crisi economica.

Ronnie Rosso è l’inventore e il gran capo di Talentik, piattaforma digitale di audio sharing che ha sede centrale e Milano e può competere con i giganti della Silicon Valley. Lui è un “mezzo negro”: forse ha avuto un padre bianco, di sicuro è stato un piccolo orfano in uno sperduto villaggio cristiano del Niger che, nei primi anni ‘90, è stato dato alle fiamme dai fondamentalisti islamici.

 » Read more about: “Una ferocia che definirei hogarthiana”, Il Mattino di Napoli  »

“UN ESORDIO PIU’ CHE BUONO”, IL SOLE 24 ORE

-

Un cane randagio come unico amico, Tony Tormenta è bello, giovane e dotato. Troppo dotato: attorno a lui accadono eventi fuori dalla norma, orribili. Certo, a scuola il sedicenne Tony è brillante, la matematica poi per lui è un sapere istintuale: contare le mattonelle d’intorno o i chicchi di riso della sua ciotola è diventato un gioco banale. La moltitudine dei numeri gli è di conforto, ma Tony è un asociale dalla personalità borderline, che i compagni di classe rifuggono e temono.

 » Read more about: “UN ESORDIO PIU’ CHE BUONO”, IL SOLE 24 ORE  »

“La sfida e’ ritrovare le parole migliore e scandirne il senso nella mente”, Rumore

-

Tony Tormenta è uno studente di diciassette anni, prossimo a conseguire il diploma di scuola superiore. Ha dieci in matematica, nove in tutte le altre materie. Un “secchioncello” come tanti, se non fosse che il paese in cui vive è piccolo, e quindi Tony si trova a rifugiarsi nelle sue cose, nei suoi pensieri. Intorno a lui uno straordinario scenario naturale, che Tony esplora sapientemente fino a conoscere boschi, montagne, ruscelli come le proprie tasche.

 » Read more about: “La sfida e’ ritrovare le parole migliore e scandirne il senso nella mente”, Rumore  »

“FORMIDABILE”, DIPIU’

-

Tony Tormenta è il formidabile, originalissimo romanzo d’esordio della scrittrice napoletana Rosanna Rubino che piacerà molto ai lettori adolescenti: Tony Tormenta è un sedicenne eccentrico e solitario, sul quale si raccontano strane storie. Ma dietro i suoi modi enigmatici Tony nasconde un misterioso “dono”, un potere segreto che lui solo possiede. La sua vita cambia per sempre quando conosce Marla, la ragazza che gli fa scoprire l’amore. (DiPiù, Agosto 2013)

 » Read more about: “FORMIDABILE”, DIPIU’  »