“Triller con commistioni fantasy” (A. Briganti, La Repubblica)

Il protagonista, che vive ai margini di una Milano cantiere a cielo aperto, sempre piΓΉ protesa verso l’alto, ha un udito soprannaturale e sogna la vendetta: la sua famiglia Γ¨ stata sterminata, lui Γ¨ l’unico sopravvissuto. Per chi Γ¨ in cerca di un thriller con commistioni fantasy.

Annarita Briganti, La Repubblica